Il vermicello della seta (+ other 8 works) – 1589 / 1670

650,00$

Out of stock

SKU: rare-book3169 Categories: , Tags: , ,

(Various Authors) – Fioretto delle Croniche: nel quale brevemente si discorre delle sei età del mondo, e delle cose notabili avenute nel processo di quelle. La dichiaratione de’ termini d’Italia, e della venuta, e regno de’ Longobardi, con diverse guerre fatte da loro. La notitia delle più nobili, e famose città del mondo, et massime dell’Italia. L’Elettione de gl’Imperatori Romani, con i nomi di quelli, da Giulio Cesare, sino a Ridolfo II. Et l’origine, fatti, et imprese di sedici signori Ottomani, Re de’ Turchi. Di nuovo ristampato con diligenza – 1589. In Venetia, appresso Gio. Antonio Rampazetto (BOUND WITH:) / AA.VV. – Cronichetta Venetiana, dove brevemente si ha le Vite di tutti gli Serenissimi Dogi, con quanto è successo sotto il loro Dogato – s.d. (fine ‘500). Stampata in Venetia, appresso Gio. Antonio Rampazetto (BOUND WITH:) / AA.VV. – Sommario di tutte le cose notabili che sono seguite nel Mondo. Dalla perdita da Costantinopoli che fu nel mille quatrocento, cinquatre per infino alli nostri tempi. Collorigine, & inventione, & inventori di sienti, & arti – 1588. In Venetia, si vende a San Luca all’insegna della Giustitia (BOUND WITH:) / Giovanni Battista VAGLIERINI – Breve, e sincero Diario delle cose principali avvenute nell’Assedio della Città d’Alessandria postovi da Francesi a gli 17. Luglio, e levato a gli 18. Agosto 1657. All’Illustriss. Sig. e Padron Colendissimo, il Sig. Co. Filippo Legnani Ferri – s.d. (seconda metà ‘600). In Milano, & in Bologna, per Giacomo Monti (BOUND WITH:) / Gio. Domenico DELLA TORRE – Il sincero giornaliere dell’assedio di Pavia. Intrapreso dall’armi di Francia a’ 24. Luglio, ed abbandonato a’ 14. Settembree 1655. Di Gio. Domenico della Torre Cremonese. Al Reverendiss. P. D. Hippolito Confalonieri Sig. Patrone Colendiss. Abbate dell’Insigne Canonica della Passione di Milano. Ad instanza di Francesco Vignado Bolognese – 1655. In Milano, appresso Lodovico Monza (BOUND WITH:) / Gianandrea CORFUCCI da Sascorbaro – Il Vermicello della Seta. Nel qual si tratta delle sementi sue, del suo governo, & in quanti modi, de Mori di conservar la foglia delle lor mute e de suoi nimici, infirmità, rimedij, sino l’acqua di cavar la seta. & altre cose notabili. Del Corfuccio da Sascorbaro – 1609. In Rimino. In Firenze appresso Lodovico Timan (BOUND WITH:) / Domenico Maria MUZATTI – Giornale, overo Calendario Historico delle cose più notabili successe in sino al 1589. Raccolte per M. Domenico Maria Muzatti – 1589. In Ferrara, per Vittorio Baldini (BOUND WITH:) / Lorenzo AVANZINO – Calendario historico secondo l’anno nuovo, di Papa Gregorio XIII. Composto da M. Lorenzo Avanzino da Lodriano. Nel quale si contengono tutte le cose notabili occorse nel mondo, di giorno in giorno sino al 1583. Et con la qualità delli Pesci, delle Carni, & delli Uccelli, che servono all’uso humano, di Mese in Mese – 1596. In Palermo, per Gio. Battista Maringo (BOUND WITH:) / Filippo Maria BONINI – Le calunnie rintuzzate dall’Abbate Filippo Maria Bonini. Dedicate all’Illustrissimo Signor Gio. Poggi Cellesi Tenente Generale della Canallaria Pontificia, delle Tre Provincie di Bologna, Ferrara, e Romagna – 1670. In Venetia, per gl’Heredi di Francesco Storti e Gio. Maria Pancitutti. Nineteenth-century half leather with gilded titles embossed on a patch applied to the spine, marbled boards; sedicesimo, 14 cm; 8 volumes bound in a single tome; pp. (2b) + (36), (24), (48), 35 + (1b), (98), (48), 47 + (1b), leaves 30, 89 + (1) + (2b), very slight peeling at the binding, top margin a little trimmed, in some works the edges a little creased, worm walkway at the outer margin from leaf B5 of Il sincero Giornali up to A3 of Il Vermicello (in some pages affecting at most half a letter), a fair copy. Many title pages with brand or vignette in woodcut, some initials, header and end in woodcut always. Pleasant collection of booklets mostly unknown in library databases, many of which are historical but also scientific, among which Il Vermicello della Seta stands out